MUFFIN DOLCI ZUCCA E MANDORLE

Inserted by Rosa Rizzo the

Ingredienti per 6 muffin

130 gr Farina di riso integrale  Mulino Marello

120 gr Farina di grano saraceno Mulino Marello

Mezza bustina di lievito naturale a base di bicarbonato e cremor tartaro

250 ml circa di latte di riso bio

200 gr circa di zucca delica

40 ml di olio di riso

50 gr mandorle bio

Procedimento

Cucinate al vapore la zucca e frullatela insieme alla bevanda vegetale e alle mandorle. In una ciotola mescolate le farine, il lievito naturale, l’olio e aggiungete il frullato di zucca e mandorle. Deve risultare un composto cremoso. Versatelo negli stampini da muffin e, se desiderate, guarnite con dei semi di sesamo nero!

Avete mai provato ad usare la zucca per fare i vostri dolci?

E’ un ingrediente davvero perfetto poiché regala morbidezza agli impasti, non ci fa sentire la mancanza delle uova e, oltretutto, dona una naturale dolcezza senza costringerci ad aggiunte di zuccheri o altri dolcificanti.

Poco calorica con solo 17 calorie ogni 100 gr, la zucca è un’ottima fonte di vitamine A, E, C, di minerali quali potassio (più delle banane!), zinco, magnesio, rame e selenio e di antiossidanti. Infatti, come tutti gli ortaggi e i frutti di colore arancione, la zucca è ricca di betacarotene utile per contrastare l’invecchiamento e la degenerazione maculare, proteggere il sistema circolatorio e, insieme al licopene, prevenire il cancro.

L’abbondanza di fibre la rendono alleata in caso di stipsi, mentre la presenza di amminoacidi e in particolare del triptofano che aiuta il corpo a produrre serotonina, la rendono indicata per chi soffre di ansia ed insonnia poiché facilita il rilassamento e il buon umore.

Per l’impasto ho scelto di miscelare le farine di integrali di riso e di grano saraceno, per un risultato soffice e saporito, un concentrato di fibre, proteine dall’alto valore biologico, vitamine e minerali.

Le mandorle aggiungono un tocco di croccantezza, mentre i semi di sesamo nero, rendono questi dolcetti particolarmente curiosi e graditi ai bambini per una sana e golosa colazione.

Articolo a cura della Dott.ssa Isabella Vendrame -  psicologa food coach, scrittrice e divulgatrice.

Leggi tutti gli articoli del blog

0 Comments

What do you think?