CROSTATA CREMA ALLA RICOTTA E GOCCE DI CIOCCOLATO

Inséré Rosa Rizzo

Ingredienti Per 1 crostata diametro 24 cm

Per la frolla 

300 g di Miscela per Crostate e Biscotti  Mulino Marello

90 g burro a temperatura ambiente

1 cucchiaino (5g) lievito per dolci

90 g zucchero semolato

3 uova intere medie

½ bacello vaniglia (semi)

1 cucchiaio olio di riso (12 g)

1 pizzico di sale fino 

Per il ripieno

400 g ricotta senza lattosio

1 uovo medio intero più un tuorlo

100 g zucchero semolato

½ bacello semi di vaniglia

80 g gocce di cioccolato 

Procedimento

Nella ciotola della planetaria mettere la miscela per crostate Mulino Marello setacciata con il lievito, il burro e l’olio. Iniziare ad impastare con il gancio a k (o foglia) a minima velocità .

Aggiungere gradualmente le uova intere fino a farle assorbire, i semi della mezza bacca di vaniglia e la vaniglia.

Lavorare fino a creare un impasto omogeneo.

Rovesciare l’impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato e lavorando con le mani velocemente creare un panetto.

Ricoprire con pellicola alimentare e mettere in frigorifero a riposare per almeno 1 ora.

Nel frattempo preparare il ripieno.

Scolare bene la ricotta senza lattosio da eventuale acqua.

Metterla in una ciotola ed aggiungere lo zucchero.

 Con una frusta a mano lavorare fino a mescolare bene gli ingredienti.

Aggiungere l’uovo medio intero ed il tuorlo d’uovo.

Incorporare i semi della bacca di vaniglia.

Lavorare fino a creare un composto omogeneo.

Aggiungere ora le gocce di cioccolato e mescolare bene. Far riposare in frigorifero.

Disegnare su un foglio da carta forno un cerchio della stessa grandezza della base dello stampo.

Mettere da parte.

Spennellare tutto lo stampo della crostata con burro morbido ed infarinare.

Scuotere per togliere gli eccessi di farina.

Prendere la frolla dal frigo.

Stendere la frolla su un foglio di carta forno con uno spessore di 2 mm.

Creare la base aiutandosi con il modello di carta forno creato in precedenza.

Mettere il fondo creato con la carta forno sulla base dello stampo

Ritagliare delle strisce leggermente più alte della cornice dello stampo e con delicatezza ricoprire tutta la circonferenza.

Ritagliare gli eccessi .

Riunire e reimpastare la pasta avanzata e stenderla con uno spessore di 5 mm.

Ritagliare delle strisce con una larghezza di 5 mm. 

Bucherellare con i rebbi di una forchetta il fondo e poi riempire con la crema di ricotta e gocce di cioccolato. 

Creare una griglia sulla copertura della crostata con le strisce di frolla.

Cucinare a 160 gradi per circa 50 minuti forno preriscaldato modalità statico.

 

Ricetta realizzata per Mulino Marello da Stefania Fracasso di Nuvole di Sapori
Instagram:  @nuvoledisaporistefania
COMPILA IL FORM E SCARICA LA RICETTA IN PDF

0 commentaires

laissez un commentaire