QUADROTTI ALLE ALBICOCCHE E CIOCCOLATO

Inséré Rosa Rizzo

 

Ingredienti

250 gr Miscela di farine naturali per Torte Mulino Marello

50 ml olio di riso o mais

250 ml bevanda vegetale di riso bio

mezza bustina di lievito naturale bio

50 gr cioccolato fondente bio minimo 70%

2 cucchiai di sciroppo d’acero

5 albicocche

Cacao amaro bio (facoltativo)

Procedimento

In una ciotola mescolate la farina con l’olio, la bevanda vegetale, il lievito e lo sciroppo d’acero. Aggiungete il cioccolato tagliuzzato a scaglie e versate il composto dalla consistenza cremosa in una teglia quadrata o rettangolare di medie dimensioni. Aggiungete le albicocche a metà private del nocciolo e cucinate in forno a 180 gradi per circa 20-30 minuti. Servite a quadrotti con al centro l’albicocca e se gradito cospargete con cacao amaro. Conservate in frigorifero!

Avete mai provato ad usare le albicocche per farcire una torta? Allora avrete percepito il particolare sapore che questo frutto estivo assume in cottura. A tratti acidulo e a tratti dolce.

Comunemente si associa l’albicocca alla dolcezza, vuoi per via della classica marmellata o per il suo succo così gradito ai bambini. Ciò che inganna però è lo zucchero aggiunto spesso in troppo generose quantità, perché il frutto al naturale invece ha un gusto diverso e davvero particolare.

L’abbinamento con il cioccolato e il cacao è piacevole e così sfizioso da rendere questo dolce ideale per la colazione, la merenda tanto quanto per un dessert.

Preparate questa ricetta quando avete un po’ di albicocche mature avanzate o in caso di un raccolto di frutti abbondante.

La farina per torte Mulino Marello ci garantisce un impasto morbido e leggermente umido, senza farci sentire la necessità di aggiungere uova o burro all’impasto.

Provate anche con le pesche e con i primi fichi estivi!

Articolo a cura della Dott.ssa Isabella Vendrame -  psicologa food coach, scrittrice e divulgatrice.

Leggi tutti gli articoli del blog

0 commentaires

laissez un commentaire