CRESPELLE ALLE ZUCCHINE E SUGO DI POMODORO

Inséré Rosa Rizzo

 

Ingredienti per 2 persone

150 gr Mix di Farine naturali per Crepes Mulino Marello

250-300 ml circa di acqua

Sale fino integrale q.b.

3 zucchine di medie dimensioni

2 cucchiai di formaggio spalmabile vegetale di mandorle, riso o soia bio

5-6 cucchiai di passata rustica di pomodoro bio.

Olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento

In una ciotola mescolate la farina con acqua e sale. Dovete ottenere una pastella morbida e cremosa. Scaldate una padella antiaderente di medie dimensioni, se necessario aggiungete un filo di olio. Versate un mestolo di pastella, distribuite in modo uniforme sulla padella. Appena l’impasto fa delle bollicine e i bordi si staccano, rigirate con un spatola e completate la cottura dall’altro lato. La pastella è sufficiente per 4-5 crepes. Fate intiepidire su un piatto le crepes. A parte grattugiate le zucchine a julienne, regolate di sale, mescolate con un paio di cucchiai di spalmabile vegetale. Farcite le crepes con le zucchine e ripiegatele. Riponetele su una piccola teglia insieme alla passata di pomodoro. Cucinate in forno ventilato per circa 10 minuti a 180 gradi. Spegnete il forno e fate riposare altri 5 minuti. Servite con olio extravergine e se desiderato semi, farina di mandorle o parmigiano vegano.

Curiosità

Per chi pensa che mangiare senza glutine sia triste e che non sia possibile ritrovare il gusto di piatti più elaborati, questa ricetta è da provare. Un primo piatto appetitoso e gratificante, dal profumo di casa e di pranzo della domenica. Non diciamo addio a lasagne, cannelloni e crespelle, non sentiamoci condannati a mangiare solo primi piatti di riso e pasta. Anche se abbiamo l’esigenza di mangiare senza lattosio, anche se abbiamo scelto una alimentazione priva di proteine animali. Anzi, vi dirò, delle crespelle così buone io non le ho mai mangiate! Il merito è della miscela di farine senza glutine Mulino Marello che permette di ottenere delle crepes morbide e spugnose, ideali non solo per crepes salate o dolci da farcire e consumare al momento, ma come base per crespelle, lasagne e cannelloni.

Il sapore è delicato e il risultato estremamente digeribile. Basta solo miscelare la farina con acqua e sale e cucinare le crepes in padella. Un procedimento semplice e divertente anche da fare in famiglia con i nostri figli. Per farcirle non servono grandi cose come besciamella, ragù, panna, né ingredienti strani o costosi, bastano delle semplici zucchine e del sugo di pomodoro. In un attimo la nostra crespella è pronta da riscaldare in forno e consumare. Provate anche con un ripieno di zucca oppure i più tradizionali spinaci. Consumate dopo un antipasto di verdure miste crude.

 

Ricetta della Dottoressa Isabella Vendrame, psicologa food coach, www.isabellavendrame.com

Leggi tutti gli articoli del blog
 

0 commentaires

laissez un commentaire