VERDURE IN PASTELLA DI MAIS

Inséré Rosa Rizzo

 

Ingredienti

3 uova medie (a temperatura ambiente)

100g di Farina di Mais La Croccante Mulino Marello

3g di sale

4g di curcuma in polvere

1g di pepe nero in polvere

5g di maggiorana secca

25g di formaggio grattugiato

1 peperone rosso medio

1 peperone giallo medio

1 zucchina grande

1 carota media

1 piccolo broccolo

Per bollire: 1 dado vegetale

Per la frittura: olio di semi di girasole q.b.

Procedimento

Iniziamo mettendo a bollire dell’acqua sul fuoco utilizzando una pentola capiente, aggiungiamo il dado e copriamo con coperchio semichiuso. Laviamo le verdure e iniziamo a pulirle e tagliarle. Tagliamole tutte per il lungo in modo da ricavare delle parti tutte uguali con ogni verdura (come mostro nella videoricetta). Quando le avremo tagliate tutte in parti uguali mettiamole in una ciotola capiente. Ora portiamole a bollire per 15/20 minuti aggiungendole nell’acqua insieme al dado.

Di tanto in tanto mescoliamo le verdure per controllarle (teniamo il coperchio sempre semichiuso). Quando sono pronte, prendiamo una ciotola capiente e mettiamoci sopra uno scolapasta. Prendiamo le verdure, scoliamole e mettiamole nella ciotola insieme allo scolapasta, in modo da far scendere tutta l’acqua in eccesso.

Facciamole raffreddare. Ora prepariamo la pastella. Mettiamo in una ciotola le uova, il sale, il pepe nero, la curcuma, la maggiorana, il formaggio grattugiato e amalgamiamo a mano con una frusta. Adesso aggiungiamo poco alla volta (50g prima e 50g dopo) la farina di mais, setacciandola per metà con un setaccio (in modo da renderla più fine) e amalgamandola a mano con una frusta.

La consistenza deve essere bella densa e corposa. Ora andiamo dall’olio per la frittura messo in una padella (o pentola) in precedenza, e con un po’ di acqua controlliamo che sia caldo e pronto per friggere le nostre verdure (basteranno 1 o 2 gocce).

Poco alla volta prendiamo le nostre verdure ormai fredde (3/4 alla volta) e aggiungiamole nella pastella, ricoprendole bene e scuotendole dopo averle ricoperte, in modo da togliere la pastella in eccesso. Mettiamole nell’olio a friggere e continuiamo così con tutte le verdure.

Di tanto in tanto con una forchetta mescoliamo e capovolgiamo le verdure coperte di pastella che si trovano nell’olio, in modo da non farle bruciare e in modo da farle diventare belle dorate in tutti e due i lati. Quando le verdure in pastella saranno belle dorate scolarle e metterle sopra un piatto con sopra un po’ di scottex ...

Pronte per essere gustate!

Ricetta in collaborazione con Darlyn Mendola

Intagram : @glutenfreewonderland

 

ACQUISTA ORA