TORTA DI ROSE DI FROLLA SENZA BURRO

Inserito da Rosa Rizzo il

Ingredienti per una tortiera da 20 cm di diametro

220 g di Miscela di Farine Naturali per Crostate e Biscotti Mulino Marello

1 uovo (peso pari a 60 g)

48 g di albume

50 g di olio di riso o di mais

30 g di zucchero di cocco

10 g di cacao amaro in polvere

70-80 g di acqua

5 g di cuticola di psillio

½ cucchiaino di lievito per dolci in polvere

Essenza naturale di vaniglia

Per farcire:

composta di albicocche

crema di nocciole e cacao vegan

Procedimento

Preparare la pasta frolla senza glutine: versare la miscela Mulino Marello per crostate e biscotti in una ciotola e aggiungere lo psillio in polvere. Mescolare per bene. In un’altra ciotola mescolare l’uovo e l’albume con lo zucchero e unire il composto alla farina. Aggiungere anche l’olio, l’essenza di vaniglia, il lievito e metà dose di acqua. Iniziare a impastare fino ad ottenere una frolla morbida. Se necessario, aggiungere ancora qualche cucchiaio di acqua prelevata dal totale. Dividere l’impasto ottenuto in 2 parti uguali. A una parte aggiungere il cacao amaro in polvere e, se fosse necessario, anche qualche cucchiaio di acqua.

Poiché è una frolla all’olio, non sarà necessario il riposo in frigo.

Stendere quindi prima l’impasto chiaro e con l’aiuto di un coppa pasta da 9 cm di diametro o di una tazzina, ricavare 3 cerchietti della stessa grandezza. Disporre i cerchi uno dopo l’altro e sovrapporre solo le estremità, pressando con i polpastrelli per unirle. Distribuire la crema di nocciole (evitando di arrivare ai bordi) sui cerchi uniti e arrotolare. Una volta ottenuta una rosa, tagliarla a metà per ottenere 2 rose. Continuare allo stesso modo, fino ad esaurimento delle due frolle (io ho farcito la frolla al cacao con la confettura di albicocche).

Disporre le roselline sulla tortiera, alternando i colori e cercando di avvicinarle il più possibile, per evitare spazi vuoti.

Cuocere in forno caldo la torta di rose a 180 gradi per 15 minuti.

Disporre su un piatto da portata e servire.

 

Ricetta in collaborazione con Letizia di Senza è buono https://www.senzaebuono.it/

Instagram @senzaebuono https://www.instagram.com/senzaebuono/

Facebook Senza è buono https://www.facebook.com/senzaebuono

Pinterest Senza è buono https://www.pinterest.it/senzaebuono/_created/

 


0 commenti

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati